Cosa fa un centro estetico

centro estetico

Un centro estetico, come suggerisce il nome, è un centro deputato alla cura del corpo, per tutto ciò che riguarda la bellezza. Non va comunque fatta confusione con la spa, per esempio, anche se ci può essere in taluni casi della sovrapposizione nei trattamenti. Il centro estetico infatti non pensa alla bellezza come mero aspetto accessorio, ma guarda alla soluzione di problemi che affliggono anche a livello psicologico la persona.

Il centro estetico è dunque un centro specializzato dove è possibile sottoporsi a vari trattamenti di bellezza che riguardano almeno tre aspetti:

  1. i trattivi estetici anti-aging al viso e al corpo (oltre gli arti, i fianchi e l’addome)
  2. i trattamenti di bellezza tout-court come l’epilazione, la manicure e la pedicure, il make-up, l’hair styling.
  3. la rimozione di inestetismi della pelle o il trattamento della cellulite

Il pubblico dei centri estetici è prevalentemente femminile, ma da diversi anni sempre più uomini decidono di sottoporsi a questi trattamenti, soprattutto nell’area del ringiovanimento, per sentirsi più belli, in forma, più sani. L’allungamento dell’aspettativa di vita regala una giovinezza più lunga.

Che tipo di professionalità si possono trovare all’interno di un moderno centro estetico?
Posto il fatto che in un centro estetico all’avanguardia potrebbero essere presenti delle figure specializzate in dermatologia, normalmente si trovano dell’estetiste diplomate, esperte in tutti i trattamenti estetici, particolarmente nell’uso dei macchinari (che fanno la differenza). Anche un’esperta in massaggi medicali e sportivi dovrebbe essere presente, per i trattamenti di relax. Naturalmente per la parte di “bellezza” vera e propria non dovrebbero mancare: make-up artist e nails artist.

Quali macchinari sono presenti in un centro estetico

I macchinari rappresentano il non plus-ultra dei centri estetici. Se uno studio ne possiede di innovativi, può guadagnare perché ormai le persone sul web si informano su ciò che possono ottenere sottoponendosi a un determinato trattamento, piuttosto che un altro. E sanno che tipo di macchinario può servire per raggiungere quel determinato obbiettivo.

In genere sono presenti macchinari per:

  • pressoterapia
  • cavitazione
  • radiofrequenza
  • criolipolisi
  • mesoterapia
  • apparecchi per la depilazione
  • pulizia del viso
  • ultrasuoni focalizzati
  • strumenti monouso
  • vacuum terapia
  • fototerapia
  • ringiovanimento della pelle
  • esfoliazione pelle
  • onde d’urto
  • termoterapia
  • materiali per massaggi
  • materiali per abbronzatura
  • prodotti per make-up
  • prodotti per parrucchieri
  • vibrostimolazione

Come scegliere dunque un centro estetico?

Anzitutto fidarsi dei giudizi di chi c’è già stato. Un’amica o una parente possono aiutare nella scelta, ma dato che viviamo connessi, Google arriva in soccorso. I centri estetici sono attività locali, per cui prima di recarsi presso uno di essi è sufficiente leggere le recensioni dei clienti rilasciate proprio sulla scheda presente in Google Maps. Gli studi estetici hanno anche una pagina Facebook per informare i loro clienti affezionati. Leggere le recensioni lasciate sui social media dovrebbe aiutare a compiere una scelta più consapevole. Tramite i profili social è possibile entrare in contatto con il centro, informandosi prima sui trattamenti, la durata e i costi. Con il web a portata di mano, una scelta non consapevole è assolutamente ingiustificata.

Add Comment

Required fields are marked *. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.